Scroll Top

Cosa significa digitalizzare i processi aziendali

Sempre più di frequente, purtroppo, molti imprenditori e addetti ai lavori si illudono che digitalizzare una realtà produttiva, o un’azienda, significhi semplicemente effettuare una conversione della documentazione cartacea in un file elettronico conservato all’interno di un computer. In realtà, con il termine di digitalizzazione dei processi aziendali, ci si riferisce a quelle serie di cambiamenti che permettono all’azienda di convertire la propria mentalità gestionale da analogica a digitale. Purtroppo, molti imprenditori, oltre a sottostimare le potenzialità di questo cambiamento, non investono sufficientemente nell’ammodernare le proprie strutture. In generale, si potrebbe definire la digitalizzazione aziendale come l’insieme di tutti quei cambiamenti che hanno come obiettivo quello di aumentare le performance e, al contempo, rendere più efficienti i processi produttivi. Per raggiungere questo obiettivo è necessario operare una riorganizzazione profonda delle strutture interne all’azienda formando al contempo professionisti con approfondite competenze digitali. Questo cambiamento, essendo radicale per molte realtà, deve essere gestito da una figura specializzata, capace di gestire questo cambiamento. È per questo che esiste l’innovation manager.

PROcesso di digitalizzazione: i vantaggi per le PMI

La digitalizzazione aziendale, e di conseguenza dei processi produttivi, aria riguarda anche le piccole medie imprese. Quest’ultime, per riuscire ad ottenere un successo nel panorama della competizione internazionale, necessitano di interventi di investimento maggiori rispetto altre realtà. Avendo risorse inferiori rispetto a quelle a disposizione di una grande azienda, hanno la necessità gestire capitali in modo attento e particolarmente consapevole, in modo da riuscire ad ottenere il miglior risultato possibile. Vediamo ora quali siano i vantaggi principali:

Processo di digitalizzazione: Riduzione o eliminazione dell’archivio

Sicuramente quella della riduzione dello spazio di archivio è uno degli aspetti più interessanti al processo di digitalizzazione. In prima battuta questo consente di catalogare con più precisione i documenti e, di conseguenza, semplificarne la consultazione. Non da ultimo, inoltre, l’utilizzo di un archivio digitale permette di aumentare la sicurezza e la protezione dei dati personali contenuti nei documenti stessi.

Processo di digitalizzazioe: Eliminazione dell’utilizzo della carta

Viviamo in un’epoca storica in cui le risorse da utilizzare sono sempre meno e sempre più costose. Per questo motivo, infatti, riuscire a ridurre il proprio impatto nei confronti dell’ambiente adottando delle strategie più efficienti nella gestione aziendale è sicuramente un vantaggio considerevole. Per questo motivo, infatti, la digitalizzazione aziendale permette di ridurre l’impatto della struttura stessa sull’ambiente. Uno dei modi più eclatanti attraverso il quali questo obbiettivo viene raggiunto è sicuramente quello dell’eliminazione dell’utilizzo della carta. La riduzione dell’utilizzo della carta ha anche il vantaggio di efficientare la gestione centrale e, al contempo, ridurre il rischio di errore da parte dei dipendenti.

Processo di digitalizzazione: Miglioramento della comunicazione e della brand identity

Quando un’azienda decide di digitalizzare i propri processi produttivi e la propria gestione, riesce a migliorare, e a ridurre di conseguenza, la distanza tra sé e i clienti. Questo risultato è raggiungibile grazie ad una semplificazione della comunicazione e, al contempo, in un miglioramento nel rapporto con il cliente. Vediamo dunque nello specifico come può migliorare la comunicazione in una azienda che adotta una profonda digitalizzazione della propria gestione e nella comunicazione: quando ad esempio un cliente ha bisogno di assistenza può compilare un modulo on Line presente sul sito dell’azienda ed essere ricontattato dopo poco direttamente dall’assistenza clienti. Se un cliente lo desidera, inoltre, avrà l’opportunità di acquistare un prodotto direttamente de un sito web. Insomma, con la digitalizzazione un’azienda riesce ad ampliare la platea di clienti che la riesce a raggiungere.

Come digitalizzare l’azienda

Cerchiamo di capire come sia possibile nella pratica digitalizzare un’azienda. Avviare un processo di digitalizzazione ha un costo considerevole, soprattutto per le piccole medie imprese. Ecco perché, il ministero dello sviluppo economico ha deciso di varare una particolare misura che ha come obiettivo quello di sostenere le imprese che desiderano inizio intraprendere questo percorso. Il bonus prende il nome di vaucher per consulenza in innovazione, e consente alle realtà produttive che ne fanno domanda di accedere ad un supporto finanziario per sostenere le spese di digitalizzazione della propria struttura. Il ministero dello sviluppo economico, inoltre, ha creato un apposito albo degli innovation manager che ha come obbiettivo quello di aiutare le piccole medie imprese a trovare una professionista che mi aiuti a intraprendere questa transizione. Il voucher messo disposizione ministero dello sviluppo economico prevede che il nove innovation manager si occupi insieme all’azienda, per un periodo di nove mesi, di coadiuvare tutti quei cambiamenti necessari per inserirla nel mondo digitale con successo. Fra il 2020 e il 2021 sono stati stanziati 90 milioni di euro ma, in futuro, sono previsti ulteriori fondi. Sebbene la presenza dei voucher, in realtà, il ministero dello sviluppo economico messo a disposizione una serie di ulteriori agevolazioni per favorire la trasformazione digitale. È per questo motivo, infatti, che sono a disposizione fondi anche per l’acquisto di macchinari intelligenti. Oltre al sussidio statale, inoltre, le singole regioni hanno creato degli appositi fondi che hanno come obbiettivo quello di fornire alle aziende un ulteriore aiuto economico.

Conclusioni

 

Insomma, il processo di digitalizzazione  in campo aziendale è una occasione unica, questa, infatti, permette a qualsiasi azienda di potersi lanciare nel futuro, ottenendo un successo e una conoscenza planetaria. Oltre, infatti, i vantaggi in termini di comunicazione marketing, la digitalizzazione aziendale offre innumerevoli vantaggi anche per quanto riguarda, come abbiamo visto in precedenza, la gestione interna. Migliorare l’efficienza e, al contempo, la fama di un brand è il primo passo per raggiungere il successo. Dunque, l’efficacia e l’importanza di questa trasformazione, è bene che venga accompagnato da una figura qualificata, che sia capace di gestire tutte le possibili difficoltà incontrate durante il percorso. Affidarsi dunque ad un innovativo manager rimane la soluzione migliore. Hai bisogno di una consulenza per il processo di digitalizzazione della tua azienda? Contattami qui

Hai bisogno di una consulenza personalizzata per la digitalizzazione delle pratiche edilizie? Contattami qui