La dematerializzazione dei processi ed il cubo di Rubik

Posted by

Di ritorno da una trasferta in giro per l’Italia, io ed il nostro sales manger Claudio Crociati, insieme sul treno stavamo lavorando allo sviluppo di una idea strategica commerciale inerente una campagna sulla dematerializzazione dei processi.

Claudio, abbastanza provato come me del resto, si ferma un attimo, prende la borsa del PC ed invece del PC se ne esce col cubo di Rubik e comincia a risolverlo.

Io dico : “Claudio tutto ok?”

Lui : “Si , si, aspetta un minuto”

Io : ” Ok, curioso, erano anni che non vedevo il cubo di Rubik!”

Passa poco più di un minuto e … risolto.

Superata la prima fase del tipo, ma come cavolo fai a risolverlo e perchè ci ha impiegato un minuto e perchè così d’improvviso, mi è venuto in mente di quanto il cubo di Rubik sia simile ai processi documentali e di conservazione digitale di una azienda o di una PA che sia.

I processi documentali sono come il cubo di Rubik : ci vuole abilità nel risolverli nel modo giusto.
I processi documentali sono come il cubo di Rubik : ci vuole abilità nel risolverli nel modo giusto.

Mi viene quasi voglia di abbracciare Claudio per l’idea che mi aveva fatto venire in mente, ma visto che c’erano le dolci signorine del treno che stavano lì ferme a parlare, ho ovviamente evitato…:)

Non tutti sanno fare il cubo di Rubik, anzi è una cosa per pochi.

E su questo ne sono sicuro.

Ci vuole tempo per imparare, ci vuole della logica, della voglia e della concentrazione.

Ci vuole soprattutto qualcuno che te lo spieghi e che te lo insegni, altrimenti giri e rigiri i vari spigoli e angoli del cubo e fai solo più confusione che altro.

E così, e solo così, con l’aiuto di chi lo sa fare, piano piano le facce del cubo cominciano a prendere i giusti colori e, come per magia, perché sembra proprio una magia, strato per strato arrivi alla soluzione finale.

Esattamente come avviene per la dematerializzazione dei tuoi processi documentali.

Proprio perché non tutti sanno dematerializzare a norma un processo, anche questa è una cosa per pochi.

Ma in questo caso, per fortuna, hai un enorme vantaggio.

Sai, il problema è che purtroppo c’è una parte del mercato che ti presenta soluzioni software nuove ogni giorno con offerte al ribasso ogni giorno e tutti fanno a guerra tra chi ha il software e la soluzione di dematerializzazione e conservazione digitale a norma più performante, più bella, più divertente, più usabile, più in cloud…etc…

Però nessuno ti dice : “hei, prima di prendere il software, lo strumento o quello che vuoi per conservare e digitalizzare i tuoi documenti, dovresti un attimino pensare a quello che c’è prima, ovvero il tuo processo, o meglio il processo che vuoi digitalizzare”.

Ecco, questo è il punto.

Anche quando con Seen Solution creiamo su misura una soluzione ad hoc, lo facciamo sempre pensando prima al processo e quindi con la consulenza necessaria, MAI IL CONTRARIO!

Il tuo vantaggio è che se ora tu vuoi risolvere il cubo di Rubik dei tuoi processi documentali e digitali, sai già a chi chiedere.

Indovina ?…:)

Che il digitale sia con te

Nicola

P.S. Qui ti dico uno dei segreti per risolvere il cubo che mi ha detto Claudio: il colore giusto di una faccia è il colore del pezzo centrale della faccia stessa, l’unico che resta fisso e che anche se provi a smontare il cubo non lo togli. Comincia da questo concetto e … poi cerca qualcuno che te lo spieghi se no esci pazzo!

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *