Domanda per l’accreditamento conservatori : ecco la circolare.

Pubblicato da

Ecco le novità in materia di accreditamento conservatori. Si riporta la notizia dal sito di Digitpa :

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.32 dell’8 febbraio 2012 la Circolare DigitPA n. 59 del 29 dicembre 2011 inerente alle modalità per presentare la domanda di accreditamento da parte dei soggetti pubblici e privati che svolgono attività di conservazione dei documenti informatici – art. 44bis, comma 1, del decreto legislativo n. 82/2005 (Codice dell’amministrazione digitale -CAD). La circolare fornisce le indicazioni sulla documentazione da allegare alla domanda da parte dei soggetti che richiedono di accreditarsi come conservatori presso DigitPA e i requisiti di cui devono dimostrare il possesso. La domanda può, al momento, essere presentata da parte dei conservatori che intendono avviare il percorso di accreditamento. Percorso, tuttavia, che potrà essere completato solo a seguito della pubblicazione delle regole tecniche relative al sistema di conservazione previste dall’articolo 43 del CAD. Regole tecniche contenute nei decreti di attuazione del Codice dell’amministrazione digitale attualmente in fase di concerto tra le amministrazioni competenti. DigitPA, per agevolare l’iter di accreditamento, avvierà comunque l’istruttoria al fine di rendere possibili e accelerare gli investimenti degli operatori specializzati in un segmento di offerta di servizi essenziali particolarmente rilevante per la digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Come già specificato precedentemente nella pagina dedicata ai Servizi, offriamo assistenza per l’accreditamento Conservatori DigitPA al fine di analizzare i requisiti richiesti, redigere la comunicazione con il relativo Progetto da presentare, gestire e manutenere nel tempo, i processi per garantire l’accreditamento ottenuto.

Ecco il link della circolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *